APG, da sempre sensibile alle tematiche ambientali, ha intrapreso un percorso di certificazione della riciclabilità dei propri imballaggi. L’obiettivo è quello di fornire ai propri clienti informazioni certe e supportate da un metodo scientifico sulla riciclabilità dei prodotti.

Tale metodo simula in laboratorio le condizioni in cui la carta viene riciclata nelle cartiere e consente di misurare il livello di riciclabilità̀ di qualsiasi prodotto realizzato in carta e cartone, anche stampato, incollato, accoppiato o laminato. Il risultato delle prove di laboratorio porta ad una classificazione su 4 livelli del grado di riciclabilità del prodotto medesimo, da una designazione minima ad una designazione massima e si formalizza con l’apposizione di un marchio registrato.

Tale “etichettatura” rappresenta uno strumento idoneo per indirizzare la progettazione di articoli in carta secondo principi di eco-design, verificare la conformità alla normativa vigente che richiede che gli imballaggi siano riciclabili e infine per comunicare al consumatore il livello di riciclabilità raggiunto.

Se desideri certificare la riciclabilità del tuo imballaggio non esitare a contattarci per ricevere ulteriori informazioni.