Carissimi,

in questo momento complesso per il nostro Paese e per il mondo intero vorrei rivolgere a tutti voi il mio pensiero e la mia vicinanza.

Un evento imprevedibile e senza precedenti in epoca moderna ha colpito le nostre vite. Il mio impegno è stato ed è tuttora quello di proteggere la salute e la sicurezza di tutti noi e, al contempo, salvaguardare il futuro dell’azienda.

Da giorni si susseguono notizie concitate, talvolta rassicuranti, talvolta preoccupanti nonché provvedimenti e misure straordinarie per la tutela della comunità, non ultima la sospensione di tutte quelle attività economiche non ritenute essenziali. Ma noi non ci siamo fermati, stiamo andando avanti per il bene e la necessità del Paese garantendo che le filiere di importanza strategica, tra cui le nostre, siano pienamente operative e funzionanti. E dobbiamo essere orgogliosi di quanto fatto finora continuando a combattere uniti questa battaglia.

Desidero ringraziarvi perché nella difficoltà state proseguendo il vostro lavoro con grande senso di dedizione e responsabilità. Un ringraziamento particolare va a tutte le persone che in questi giorni sono rimaste sul loro posto di lavoro per garantire la continuità produttiva.

Si prospettano giorni difficili causati dal perdurare della crisi epidemica e che creeranno inevitabilmente delle temporanee contrazioni produttive ma dobbiamo tener duro poiché sono certo che, ancora una volta, sapremo esprimere il meglio di noi con impegno, coraggio e determinazione.

Nella speranza che questo momento possa risolversi quanto prima, mando un augurio di Buona Pasqua a voi e alle vostre famiglie.

Emilio Albertini