APG potenzia il reparto cosmetico: la qualità non è mai un punto di vista

Le conseguenze del periodo pandemico e in seguito quelle legate al conflitto russo-ucraino hanno fatto registrare, in Europa e non solo, cali per diverse aziende che hanno subìto un rallentamento produttivo.

Noi di APG abbiamo continuato la nostra corsa nel mercato, confermata anche dai successi della divisione Balkan.

Nell’ultimo biennio abbiamo registrato un forte incremento di ordinativi, grazie anche all’acquisizione di nuovi importati clienti che hanno voluto affidarsi alla qualità dei nostri packaging, soprattutto in ambito cosmetico.

Ed è per far fronte a questo positivo aumento di domanda che stiamo potenziando lo spazio di produzione nei dipartimenti di Milano e Belgrado. Un’espansione settoriale che risponde in modo eccellente alle nuove richieste grazie ai nuovi macchinari e ad un ampliamento dei turni per garantire rapidità e qualità.

La qualità è al centro dell’attenzione e noi di APG abbiamo, ancora una volta, conferma della nostra eccellenza.

 

Leggi anche: Il 2022 di Albertini Packaging Group? Pieno di opportunità!

APG reparto cosmetico

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

ARTICOLI SUGGERITI

ARTICOLI SUGGERITI

Vorremmo utilizzare i cookie per garantirti la migliore esperienza. Se continui a navigare sul sito web, fornisci le tue informazioni personali compilando i nostri moduli o utilizzi i nostri servizi, confermi di aver letto e accettato le nostre Condizioni d'Uso e Politica sulla Privacy.