La Bobst Expertfold con Accubraille si aggiunge ad altre undici macchine della stessa marca in azienda, affiancandosi alle altre cinque piega-incollatrici top di gamma per sicurezza e performance.

Un nuovo investimento 4.0, interconnesso con il gestionale interno per lo scambio continuo di dati che permette estrema flessibilità. Le alte prestazioni tecniche nei processi di piegatura assicurano la massima riduzione degli errori di diseallineamento.

In più, il meccanismo Accubraille consente di effettuare l’embossing in linea e non in fase fustellatura. Il testo braille impresso in linea risulta essere dunque più preciso e uniforme, a garanzia di un’ulteriore sicurezza e affidabilità per i pack destinati al pubblico non vedente.

La scelta di questo nuovo acquisto per Albertini Packaging rispecchia la sua continua ricerca della qualità e dell’ottimizzazione dei tempi delle lavorazioni, per soddisfare le esigenze dei diversi clienti in particolare del settore Pharma e Luxury che richiedono elevati standard di sicurezza e precisione.